Istituto Tecnico Tecnologico
Istruzione Adulti

Liceo Scientifico
delle Scienze Applicate

Istituto Istruzione
Superiore – Viareggio

Istituto Tecnico Tecnologico
Istruzione Adulti

Liceo Scientifico
delle Scienze Applicate

Istituto Istruzione
Superiore – Viareggio

Presentazione corso

LICEO SCIENTIFICO “GALILEI”

Il liceo “Galilei” nasce nell’anno scolastico 1996-97 come corso sperimentale di Liceo Scientifico Tecnologico (programmi Brocca).

STORIA DEL “GALILEI” DI VIAREGGIO

L’attuale Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate raccoglie l’eredità del Liceo Scientifico Tecnologico e ne conserva i punti di forza.

PROFILO LICEI

In particolare il Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate:

  • fornisce allo studente le conoscenze, le abilità e le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative.
  • ha l’obiettivo di far raggiungere allo studente un’ottima preparazione nel campo scientifico tecnologico, integrandola con una solida cultura umanistica.

Nella nostra scuola lo studio delle scienze sperimentali e dell’informatica può avvalersi di un ricco patrimonio di laboratori e apparecchiature e di una consolidata tradizione didattica.

LABORATORI E DOTAZIONI

QUADRI ORARIO

LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

Durata del corso di studio: 5 anni
Biennio: classi 1, 2 – Triennio: classi 3, 4, 5
Esame di Stato al termine del corso di studio


PROFILO IN USCITA

Il Liceo scientifico opzione scienze applicate fornisce allo studente competenze avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni.

A conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni con il liceo scientifico, gli studenti dovranno:

  • aver appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
  • elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;
  • analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;
  • individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
  • comprendere il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
  • saper utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico;
  • saper applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.

LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE
PER CHI…

  • è curioso verso i fenomeni naturali e le leggi che li governano,
  • ha interesse verso il mondo dell’informatica,
  • vuole conoscere i presupposti scientifici della ricerca tecnologica,
  • è interessato ai prodotti della tecnologia contemporanea,
  • vuole approfondire le conoscenze non solo sui libri, ma soprattutto attraverso la ricerca sperimentale,
  • è predisposto verso lo studio delle scienze e della matematica.

CHE COSA SI STUDIA?

  • Le discipline del liceo Scientifico “tradizionale” con differenze in termini di orario in modo da approfondire gli aspetti sperimentali delle discipline scientifico-tecnologiche;
  • L’informatica: non userai solo il computer, ma imparerai anche a programmarlo; apprenderai le sue modalità di funzionamento utilizzando i principali linguaggi di programmazione per risolvere problemi ed analizzare dati;
  • La biologia, la chimica, la fisica e le scienze della Terra affrontate per un maggior numero di ore; le attività di laboratorio ti permetteranno non solo di verificare quanto hai studiato sui libri, ma anche di essere protagonista attivo nella scoperta di fenomeni e leggi che governano il mondo che ti circonda.
  • Le discipline umanistiche e in particolare la filosofia ti permetteranno di comprendere come il progresso tecnologico deve essere supportato da una adeguata conoscenze dell’uomo e della società.

SBOCCHI FORMATIVI E LAVORATIVI/PROFESSIONALI ?

E’ possibile:

  • Affrontare con successo qualsiasi Facoltà universitaria ma soprattutto quelle di carattere tecnico-scientifico: (Ingegneria nelle sue diverse specializzazioni, Architettura, Informatica, Medicina, Farmacia, Veterinaria, Matematica, Fisica, Biologia, Chimica, Scienze naturali, Agraria, Scienze forestali, ecc.)
  • Iscriversi ai Corsi di laurea triennali riguardanti in particolare le professioni sanitarie (Infermieristica, Fisioterapia, Ostetricia, …) per accelerare l’inserimento nel mondo del lavoro;
  • Continuare gli studi nei corsi di formazione professionale post diploma.
  • Accedere al mondo del lavoro nel settore organizzativo, informatico, logistico.
  • Partecipare ai concorsi pubblici.

RISORSE

  • Laboratorio di Chimica
  • Laboratorio di Biologia
  • Laboratorio di Fisica
  • Laboratori di Informatica
  • Laboratorio Linguistico multimediale
Ultimo aggiornamento: 20/11 /2017
Top